Creare un blog iniziando con il piede giusto

  • 12 settembre 2018
Home » News Web Design e Seo » Creare un blog iniziando con il piede giusto
Si parla di:

come creare un blog

Esistono fondamentalmente due tipi di blog: i blog che “i miei gatti, i miei fiori, le mie vacanze” ed i blog di successo. Un blog di successo è un ottimo strumento per fare personal branding (come ci spiega Riccardo Scandellari nel suo Fai di Te stesso un brand) ed è anche un valido strumento per guadagnare online. In questo post blog vedremo come creare un blog che vi faccia conoscere come blogger e che vi permetta di monetizzare il vostro sito.

Argomento e naming

Per quella che è la mia esperienza i blog monoargomento o per lo meno quelli molto verticali rispetto ad un certo tipo di tematiche, funzionano molto meglio: si posizionano più facilmente sui motori di ricerca ed acquisiscono più facilmente autorevolezza agli occhi di Google. Scegliete quindi qual è l’argomento del vostro blog e cercate di non andare fuori tema. Un blog di “bellezza e makeup” va bene, un blog di “bellezza, makeup e cucina” vi renderà le cose estremamente più difficili.

Una volta trovato l’argomento arriva la parte più difficile ma allo stesso tempo più creativa: trovare un nome che funzioni. Non dimenticate che dal nome dipendono: il successo del progetto, la “ricordabilità” dell’indirizzo del sito ed anche il dominio che andrete a registrare. Il mio consiglio è quello di mantenere il nome corto, che non si presti ad eventuali misspelling ed ovviamente che non sia già stato usato sul web. E non fate i furbi! So che online avete trovato guide che vi spiegano come creare un blog gratis, ma non è con un dominio di terzo livello (.blogspot o .wordpress.com) che spopolerete sul web. Investite 30-40 euro annuali e comprate il vostro primo dominio di primo livello, che darà fin da subito al vostro blog un feeling più professionale.

CMS e Grafica

Ormai la stragrande dei siti web (e quindi anche dei blog) è basato sul sistema di gestione contenuti chiamato WordPress. Aprire un blog con WordPress è estremamente pratico in quanto è facile da usare anche se avete un livello di informatizzazione base e non richiede (quasi) conoscenze di programmazione o web design. Su WordPress la parte grafica è gestita attraverso i template o themes. Online ne troverete tantissimi gratuiti che possono fare al caso vostro, ma se volete una grafica veramente “wow” potete anche comprarne una su siti come ThemeForest.

Nella selezione del template per il vostro blog avrete veramente l’imbarazzo della scelta, ma è preferibile selezionare una grafica pulita ed in linea con il tema del blog che contestualmente renda visivamente facile la lettura degli articoli.

Piano editoriale

Se fino adesso abbiamo visto la teoria ed i primi passi necessari a creare un blog, adesso passiamo alla sostanza: ovvero alla scrittura! Tenendo bene a mente quello che è l’argomento principe del vostro sito vi consiglio di predisporre un piano editoriale. Il piano editoriale vi aiuta a sapere sempre cosa scrivere ed inoltre evita che andiate fuori tema. Il piano editoriale vi aiuta a scrivere articoli e risorse in linea con quello che è il target del vostro blog e con quelli che sono i suoi obiettivi. Se poi volete fin da subito che i vostri post intercettino visitatori da Google aumentando il traffico complessivo del sito allora dovete adeguare la vostra pianificazione ai motori di ricerca. Leggete la mia mini guida su come creare un piano editoriale SEO, per capire di cosa sto parlando.

Guadagnare con un blog

Quando il blog che avete creato avrà acquisito un certo livello di popolarità e contestualmente un certo volume di traffico, allora potrete pensare di guadagnare con il vostro sito web. Esistono vari modi per guadagnare con un blog e possono essere selezionati in base al tipo di blog, al tipo di contenuti nonché ai volumi di traffico. La regola fondamentale però per guadagnare con un blog è quella di differenziare al massimo le fonti di reddito, in modo tale che, qualora una fonte di guadagno venisse meno voi non vi trovereste a piedi!

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post