I tipi di keyword

  • 12 febbraio 2018
Home » News Web Design e Seo » I tipi di keyword
Si parla di:

tipi-di-keywordIl primo passo di ogni strategia di posizionamento sui motori di ricerca vincente, è un’adeguata keyword research. Alla base dello studio delle parole chiave, oltre all’ascolto attento delle esigenze del cliente, vi è anche il fatto che non tutte le keyword sono uguali.

Come consulente SEO a Udine pertanto devo tenere in considerazione al momento della keyword research, quello che è l’intento di ricerca, l’obiettivo del cliente ed il target di riferimento.

Vediamo quindi in quali tipologie è possibile distinguere le keyword.

Keyword principali, secondarie e correlate

La strategia legata alla keyoword research dovrebbe partire dall’individuazione di una keyword principale o main keyword a partire dalla quale dovrebbero essere definite le keyword secondarie e correlate. Questa keyword è altamente pertinente all’argomento del sito web o di una specifica pagina web. E’ possibile coesistano più keyword principali.

Le keyword secondarie derivano dalla keyword principale. Tipicamente si tratta della keyword principale alla quale è stato affiancato un termine aggiuntivo che ne va a definirne un aspetto specifico. Sono keyword pertinenti ma specifiche per un determinato tipo di contenuto.

Le keyword correlate non devono essere confuse con quelle secondarie. Si tratta di parole chiave pertinenti all’argomento trattato ma che non contengono la main keyword. Spesso infatti si tratta di sinonimi. Non sono molto rilevanti ma consentono di ampliare il campo semantico di un contenuto o di un articolo. Possono anche essere dette parole chiave laterali. Visto che ampliano la portata di un articolo, sono utili per intercettare utenti con bisogni simili.

Keyword informazionali, navigazionali e transazionali

Le keyword informazionali, navigazionali e transazionali hanno molto a che fare con il search intent, ovvero l’intento di ricerca del nostro utente medio.

Le keyword informazionali sono le più generiche e quelle che l’utente digita quando vuole farsi un’idea rispetto ad un certo argomento. In altre parole sono keywords che l’utente digita quando si trova all’inizio del suo customer journey. Le keyword informazionali sono perfette per ottimizzare testi che ci permettono di acquisire agli occhi di Google rilevanza rispetto ad un certo argomento. Le keyword informazionali sono perfette per realizzare guide o pillar articles.

Le keyword navigazionali sottintendono un intento di ricerca ben preciso, in quanto l’utente affianca alla keyword principale un termine aggiuntivo, ad esempio “pennelli trucco Morphe”, “scarpe da corsa Nike”, “Aeroporto Trieste”. Le keyword navigazionali ci ricordano come sia importante posizionare anche il nome/marchio dell’azienda. Anche quando un utente digita parte dell’url del nostro dominio nella barra di ricerca di Google, siamo di fronte ad una keyword navigazionale.

Quando un utente utilizza le keyword transazionali, vuole compiere un’azione e per tanto ha già raccolto alcune informazioni, ovvero è in una fase avanzata del processo di acquisto. Tra le keyword transazionali possiamo trovare keyword come “fotografo matrimonio prezzo” “hotel Savona” “offerte week end Lago di Garda”. Le keyword transazionali vengono utilizzate per ottimizzare pagine tipicamente legate alla vendita e per tanto dobbiamo curare molto queste pagine affinchè il processo d’acquisto sia il più facilitato possibile.

Local Keywords

Le local keyword o keyword locali sono quelle legate a quelle query che definiscono un bisogno locale o che vanno alla ricerca di un’attività locale. (es. B&B Udine)

Branded keywords

Le keyword di brand sono quelle che si riferiscono al nome di un marchio o di una persona. Dal momento che compaiono nel nome dominio, negli anchor text dei links ricevuti naturalmente dal sito e nelle fonti esterne che citano il sito, è normale che il sito aziendale sia sempre nelle prime posizioni rispetto alle branded keywords.

Laura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

News e Approfondimenti

In questa sezione parlo delle mie ultimi progetti riguardanti SEO e siti internet. Pubblico anche, alcune volte a settimana, degli approfondimenti relativi al mondo del posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post