SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Alla ricerca dell’hosting perfetto

  • 25 Novembre 2019
Web Agency Udine » Blog SEO » Alla ricerca dell’hosting perfetto
Si parla di:
alternative-aruba

La maggior parte dei miei clienti sono aziende che non hanno mai avuto un sito web o che ne hanno uno così vecchio ed abbandonato a se stesso da necessitare non solo di un restyle grafico ma anche un ripensamento del servizio di hosting. Nella scelta dell’hosting entrano in gioco fondamentalmente due elementi: le esigenze di budget del cliente e le esigenze tecniche del web designer o di chi realizza il sito. Per questo motivo si cerca di trovare un hosting economico ma affidabile.

In Italia per anni il monopolio dei servizi di hosting è stato detenuto da Aruba, che può essere “ok” per iniziare ma che ben presto dimostra i suoi limiti, obbligando i clienti a cercare strade alternative, qualche volta consigliati dagli sviluppatori web, altre (ahimè) consigliati da parenti ed amici.

Spesso quando si cerca un‘alternativa al web hosting Aruba la propensione è spostarsi dall’Italia e buttarsi sui grandi colossi del web hosting a livello internazionale. Anche se questi provider si stanno attrezzando con centri di assistenza multi lingua e siti con versioni internazionali, qualche volta la fatturazione o le richieste di intervento diventano difficoltose, se non altro per il fuso orario.

Parola d’ordine quindi trovare una valida alternativa ad Aruba.

Quello che è il mio consiglio per la scelta del web hosting è:

  1. Trovare un provider che metta a disposizione svariati pacchetti hosting che indichino chiaramente cosa è incluso e cosa non lo è. Mi riferisco a database, SSL, indirizzi email ecc…
  2. Facilità nella scalabilità da un pacchetto all’altro, ovvero capacità di fare un upgrade in pochi click ed in poco tempo senza impazzire
  3. Un buon reparto di assistenza costituito da un sistema di ticketing, livechat, faqs e knowledge base
  4. Un buon pannello di controllo del vostro servizio di hosting che permetta in pochi click, anche agli utenti meno esperti, di configurare il proprio servizio
  5. Delle buone performance a livello di tempi di caricamento dei siti web perchè come sappiamo, la pagespeed è uno dei fattori che Google sta tenendo sempre più in considerazione come fattore di ranking.

Un servizio di hosting che si sta facendo vale in questo senso è securityhost.it.

SecurityHost mette a disposizione 4 piani hosting, dal Basic a 14 euro, fino all’hosting SEO a 70, il più ricco a livello di funzionalità e pensato per chi dal proprio sito vuole in massimo a livello di posizionamento. È anche possibile creare delle “combo”, fatte da nome dominio, servizio di hosting ed attivazione Let’s Encrypt (utile per un pratica migrazione a https).

Il dominio è incluso nel prezzo ed il servizio si basa su server Linux. Il pannello di controllo affidato a Vesta (in Italiano) una delle principali alternative a Cpanel.

SecurityHost supporta l’installazione dei principali CMS per la gestione blog e ecommerce come: WordPress, Joomla, Drupal, Magento, OpenCart e Contao.

Per quanto riguarda le performace, le principali metriche messe in evidenza da strumenti come PageSpeed Insights di Google sono tutte ottime. Mi riferisco in particolare a: visualizzazione dei primi contenuti, indice di velocità, tempo per interattività, visualizzazione primi contenuti utili, prima inattività CPU, ritardo prima interazione potenziale max.

La vera forza di SecurityHost è però l’assistenza. Sarò sincera in passato è stato proprio la scarsa assistenza tecnica e l’altrettanto scarsa disponibilità dello staff a convincermi ad abbandonare certi servizi di hosting. SecurityHost oltre ai classici ticket di assistenza e knowledge base, mette a disposizione un servizio di livechat, in cui i clienti possono non solo richiedere assistenza per i loro siti ma ricevere anche preziosi consigli che vi aiuteranno ad ottimizzare i vostri siti in WordPress.

Da segnalare infine il blog in cui poter apprendere nuove conoscenze non solo rispetto al mondo dell’hosting ma anche rispetto a web design e bloggin.

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo