SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Strumenti SEO: tool gratuiti ed a pagamento

  • 23 Febbraio 2018
Web Agency Udine » Blog SEO » Strumenti SEO: tool gratuiti ed a pagamento
Si parla di:

strumenti-tool-seoIl consulente SEO al pari di qualsiasi altro professionista o artigiano ha il suo bagaglio di conoscenze ed i suoi tools of trade, o strumenti del mestiere. Chi si occupa di posizionamento sui motori di ricerca può ad oggi fare riferimento ad un ampio panorama di strumenti SEO sia gratuiti che a pagamento. In questo post andremo a vedere limiti ed opportunità di entrambe le opzioni.

Le problematiche tecniche che un SEO può risolvere attraverso l’uso di questi strumenti sono molteplici, ma in questo post mi concentrerò su tre: keyword search, serp check e verifica del profilo backlink.

La keyword research è il primo step per iniziare un progetto di posizionamento ed il successo di un’attività di posizionamento è spesso determinato dalla “bontà” dell’analisi keyword iniziale. Esistono svariati tool SEO gratuiti per individuare le keyword attraverso le quali ottimizzare il vostro sito web ma vi forniscono dati poco approfonditi soprattutto in riferimento ai volumi di ricerca ed alla competitività della keyword considerata. Considerando l’importanza dell’attività di keyword research vorrebbe un po’ dire “andare in fiducia”. Comunque sia tra questi tool potete trovare:

  • Google Trends
  • le ricerche correlate proposte nel footer di qualsiasi SERP di Google
  • il tool Ask the pubblic che vi aiuta in particolare con le query di ricerca caratterizzate da domande o preposizioni
  • lo strumento per le parole chiave di Google Adwords

Se dovete tenere invece monitorato il posizionamento delle vostre parole chiave nelle serp di Google vi basterà cercare online “Free serp checker”. Il problema dei serp checker gratuiti è che vi da modo di tenere monitorati pochi siti e/o poche keyword.

Stesso discorso per quanto riguarda l’analisi del profilo backlink dei competitors. Online sicuramente troverete qualcosa digitando “Backlink Checker” ma sicuramente non vi restituiranno il totale dei backlinks e soprattutto dovrete verificare a mano la “qualità” di questi ultimi.

Insomma molteplici necessità a cui dovreste sopperire con molteplici tool non pensati per dialogare tra loro.

Acquistando un software SEO a pagamento invece, avete la sicurezza di avere raccolte sotto un’unica interfaccia tutte queste funzionalità con in aggiunta molte altre. Tra i software SEO premium più utilizzati nel nostro paese: SEOZoom, SEMRush, Sixtrix e Hrefs.

Io dal canto mio vi consiglierei, se cercate di fare della SEO “DIY” sul vostro sito personale, di utilizzare gli strumenti gratuiti, ma se siete dei professionisti di sottoscrivere almeno uno degli strumenti sopra elencati.

Come consulente SEO ad Udine ho scelto di utilizzare la suite Seo Zoom, una suite tutta italiana per la SEO e la business intelligence. Si è rivelato un ottimo investimento, tanto è vero che ne parlerò in un post dedicato. Stay tuned!

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo