SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

15 consigli per superare il blocco dello scrittore

  • 4 Maggio 2020
Web Agency Udine » Blog SEO » 15 consigli per superare il blocco dello scrittore
Si parla di:
15-consigli-per-superare-il-blocco-dello-scrittore-1
Potete chiamarlo blocco dello scrittore oppure panico da foglio bianco, ma quando il desiderio di scrivere è forte e le parole non escono, la frustrazione è tanta. Scrivere, come attività creativa, richiede comunque tecnica, tecnica che può rivelarsi determinante nei casi in cui la paura della pagina bianca prende il sopravvento.

In questo articolo 15 consigli per vincere il blocco dello scrittore.

Free Writing

Prendi block notes, penna e timer. Imposta il timer a 5 minuti e scrivi di getto quello che ti viene in mente. Flusso di coscienza: a James Joyce piace questo elemento! Unica regola: la penna deve scorrere per tutto il tempo. Puoi usare questo esercizio ogni volta che vuoi calmare la mente.

Cerca idee rovistando tra i tuoi vecchi contenuti

Scegli un pezzo che ti piace dividilo in punti, analizza quindi se ogni punto potrebbe a sua volta servire per sviluppare un articolo a se stante. Questo è un eccellente modo per lavorare sulle keyword correlate o magari, per notare se è il caso di pensare a un piano di revisione dei contenuti per il tuo sito o blog.

Parla con un collega o un amico

A volte ottenere un punto di vista differente può essere determinante. Chiedi a un collega o un amico quali problemi ha avuto recentemente o che cosa lo ha frustrato sul posto di lavoro (o nella vita, a seconda dell’argomento del tuo sito) e vedi se può nascere un post sul blog.

Combina più idee

Se stai lottando per elaborare un argomento da un unico angle, prova invece a combinare due o più idee meno originali. Scopri come sono collegati questi punti di vista e ciò che le persone potrebbero aver bisogno di sapere per far lavorare insieme due aspetti differenti di uno stesso argomento.

Crea un elenco di qualcosa

Trasforma il tuo elenco in un contenuto (questo che stai leggendo è un esempio).

Fai domande

Mettiti nei panni di un potenziale contatto commerciale e pensa a quali domande potrebbero avere prima di effettuare un acquisto. Crea contenuti per rispondere a ciascuna di queste domande. Le domande sono tra l’altro un ottimo modo per lavorare sulle keyword informative. Potresti anche voler provare a chiedere a qualcuno di visitare il tuo sito web e vedere cosa trovano complicato (navigazione, lettura di un determinato testo, ricerca di una determinata pagina, ecc.) E iniziare da lì.

Sgombra la mente

Definisci il tuo progetto in qualche minuto o magari in un giorno solo. E poi lascialo da parte e mettiti a lavorare su altro. A volta le creatività si manifesta quando meno te lo aspetti.

Prova un mezzo diverso

Se di solito scrivi post sul blog, prova a progettare un’infografica o a scrivere un video script. Le interviste sono anche fantastiche per popolare un blog.

Dai un’occhiata ai competitor

Dai un’occhiata ai blog dei tuoi competitor. Non c’è nulla di male nel prendere in prestito un’idea, specialmente se riesci a scriverla meglio dei tuoi concorrenti

Lavora in un posto diverso

Il trambusto di un bar o la tranquillità di una biblioteca potrebbe essere tutto di cui hai bisogno per superare il blocco dello scrittore.

Elimina le distrazioni

Spegni Internet, vai da qualche altra parte senza distrazioni e trascorri del tempo di qualità con un foglio bianco. Se le tue opzioni sono scrivere o non fare nulla, probabilmente alla fine qualcosa l’avrai comunque prodotto.

Attingi dalla tua banca delle idee

Non so tu ma io ho una vera e propria banca delle idee nella sofisticata forma dei post it di carta. Dozzine di foglietti svolazzanti che mi navigano sulla scrivania. Ne prendo uno e se sono ispirata, sviluppo in forma scritta l’idea che ci ho annotato sopra. E quando ho finito di scrivere lo appallottolo e lo butto: è moooolto appagante! Se non hai la banca delle idee pazienza, ma prova a crearne una quando avrai più ispirazione.

Scrivi a mano se di solito digiti

Oppure, se di solito scrivi a mano, avvia il programma di editing testuale preferito. Cambiare l’atto fisico con cui scrivi, può aiutare a sbloccarti.

Rifletti su ciò che ti entusiasma del tuo lavoro

A volte il blocco dello scrittore denota il fatto che siete bloccati su cose che non vi interessano. Prova a riconnetterti con un aspetto del tuo lavoro in cui credi davvero e potresti scoprire che le idee ricominciano a fluire.

Rivedi gli obiettivi per i tuoi contenuti

Cosa stai cercando di raggiungere in primo luogo con i tuoi contenuti? Stai cercando di creare fiducia, insegnare qualcosa ai tuoi lettori o convincerli a compiere un’azione particolare? Lavorare “all’indietro” rispetto al tuo obiettivo può aiutarti a trovare un buon argomento ed il giusto approccio al tuo contenuto.

Per approfondire l’argomento potresti anche dare un’occhiata a:

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo