SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Glossario SEO e Web Marketing: abbreviazioni ed acronimi

  • 9 Maggio 2022
Laura Musig Siti web Udine » Blog SEO » Glossario SEO e Web Marketing: abbreviazioni ed acronimi
Si parla di:
glossario-seo-webmarketing-acronimi

Alle superiori un compagno mi disse: “Se vuoi sapere chi se ne intende veramente di informatica, chiedigli il significato di qualche acronimo sui computer”. Da questo ricordo nasce questo post. Certo non sono tutti gli acronimi e le abbreviazioni che appartengono al mondo della SEO e del web marketing, ma sono sicuramente quelli in cui vi imbatterete più frequentemente, e quelli che troverete nominati su questo blog SEO.

  • AMP: Accelerated Mobile Pages. Un framework HTML open-source per implementare versioni più snelle delle pagine web ideali da caricare da dispositivi mobile
  • API: Application Program Interface
  • ASP: Application service provider. Linguaggio di programmazione per la realizzazione di siti web dinamici. È ormai considerato vetusto e rimpiazzato da altri linguaggi come PHP
  • B2B: Business to Business.
  • B2C: Business to Consumer
  • CAPTCHA: Completely Automated Public Turing Test to Tell Computers and Humans Apart. Si tratta di quel controllo posto sotto i form che consente di verificare se chi sta compilando il modulo è un umano o un bot.
  • CMS: Content Management System. Sistema di gestione contenuti. WordPress, Drupal, Joomla sono esempi comuni di CMS.
  • COA: Cost of Acquisition
  • CPA: Cost Per Acquisition
  • CPC: Cost per Click, costo per click
  • CPI: Cost Per Impression, costo per impressione
  • CPL: Cost Per Lead, costo per contatto
  • CPM: Cost Per Thousands, costo per mille views
  • CPO: Cost Per Order, costo per ordine
  • CPV: Cost Per View, costo per visualizzazione.
  • CRM: Customer relationship management
  • CRO: Conversion Rate Optimization
  • CSS: Cascading Style Sheets. Foglio di stile. È il file in cui sono definiti tutti gli stili, le classi e gli id che vanno a definire la grafica del nostro sito web.
  • CTA: Call to Action, qualsiasi chiamata all’azione
  • CTR: Click-through rate
  • DR: domain rating. L’autorevolezza di un sito web basata sul suo profilo backlink
  • G+: Google Plus, l’ormai defunto Social Network di Google.
  • GA: Google Analytics. Il sistema di statistiche gratuito messo a disposizione da Google.
  • GSC: Google Search Console
  • GTM: Google Tag Manager
  • GUI: Graphical user interface, interfaccia grafica utente
  • GWT: Google Webmaster Tools ovvero l’attuale Search Console uno dei tool SEO gratuiti più importanti per chi si occupa di SEO
  • H1, H2, H3, H4: heading ovvero i titoli in HTML
  • Href: Hypertext Reference
  • HTML: Hypertext Markup Language
  • HTTP: HyperText Transfer Protocol
  • HTTPS: Hypertext Transfer Protocol Secure. Protocollo di sicurezza connesso all’attivazione di un certificato di sicurezza SSL
  • IP: Internet Protocol (Address). Numero identificativo che definisce in modo univoco un server.
  • LB: Link Building, ovvero l’attività di acquisizione di inboud link
  • NAP: Name Address Phone Number, nome dell’attività, indirizzo e numero di telefono. Un tipo di citazione dell’azienda utilizzato nell’ambito della Local Search
  • PAA: people also ask. Le persone hanno chiesto anche, e si riferisce ad una query principale.
  • PBN: Private Blog Network
  • PDF: Portable Document Format
  • PHP: Hypertext Preprocessor, Linguaggio di programmazione per la realizzazione di siti web dinamici.
  • PPC Pay Per Click
  • PR: Page Rank
  • ROI: Return on Investment, ritorno sull’investimento.
  • SEM: Search Engine Marketing
  • SEO: Search engine optimisation, ovvero l’ottimizzazione per i motori di ricerca
  • SERP: Search Engine Results Page, ovvero le pagine di risultati del motore di ricerca.
  • SMM: Social Media Marketing ovvero il marketin sui social network
  • SSL: Secure Sockets Layer
  • TF-IDF: Term frequency-inverse document frequency
  • TLD: Top level domain. Domini di primo livello. Sono domini di primo livello i .it, .com, .org.
  • UGC: qualsiasi contenuto generato dagli utenti
  • UI: User interface, interfaccia utente
  • UTM: Urchin Tracking Module
  • UX: User experience, esperienza utente
  • W3C: World Wide Web Consortium. Organizzazione non governativa internazionale che si occupa di definire gli standard tecnici per internet.
  • WMT: Web Master Tools
  • WWW: World Wide Web
  • WYSIWYG: What you see is what you get, si riferisce agli editor testuali presenti in molti CMS che consentono all’utente di editare il testo e quello che vedono in fase di editing nel backend del loro applicativo è esattamente quello che vedranno nella sezione pubblica del sito.
  • XML: Extensible Markup Language. Formato di testo utilizzato sul web per scopi specifici. Tra gli scopi più comuni c’è quello della generazione delle sitemap.xml che vengono inviate a Google tramite Search Console.

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo