SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Lavorare da casa: si, no, forse

  • 8 Febbraio 2020
Laura Musig Siti web Udine » Blog SEO » Lavorare da casa: si, no, forse
Si parla di:
lavorare-da-casa

Mettermi in proprio come SEO freelance è stata una delle cose migliori che ho fatto nella mia vita, lavorare da casa è una strada che si è rivelata assolutamente percorribile, non senza molto impegno ed una buona dose di organizzazione. In questo articolo vedremo alcuni aspetti estremamente pratici del lavorare da casa.

Qual è la vostra attività

Quando do un’infarinatura di personal branding ai miei clienti, chiedo sempre “chi sei, cosa fai e come lo fai”. Se non avete coscienza di quello che siete e qual è la vostra professionalità/specializzazione partite già male.

Ci sono attività che si possono svolgere tranquillamente dalla propria abitazione: numerosi servizi che ruotano intorno al mondo del web marketing, delle affiliazioni, della consulenza e dei numerosi metodi per guadagnare con i propri siti (date un’occhiata al sito guadagnaresoldionlineoggi.info per scoprire quanti ce ne sono).

Il mio consiglio è quello di specializzarvi molto, ovvero di essere molto verticali rispetto ad un servizio o ad una competenza più o meno di nicchia. Solo così potrete specializzarvi al massimo ed essere percepiti come dei veri esperti del settore.

La tua casa ti permette di lavorare?

Mi fanno venire l’orticaria quelle foto con il professionista 2.0 che lavora con il suo laptop al tavolo di una caffetteria di tendenza mentre sorseggia il suo cappuccino annacquato con il fiorellino disegnato sulla schiuma.

Dovete avere un posto per lavorare con tranquillità e concentrazione. Personalmente lavoro da casa da 8 anni e non ho mai sentito il bisogno di affittare un ufficio, in quanto ho una stanza destinata a studio dove appunto, sono presenti solo i “tools of trade” miei e di mio marito, anche lui freelance.

Se devo incontrare un cliente mi reco presso la sua azienda, oppure per i rapporti “più informali” organizziamo un incontro qui assicurandomi che lo studio sia pulito ed in ordine.

Se invece vi accorgete che avete bisogno di un ufficio le soluzioni sono almeno due:

  • Affittare un ufficio propriamente detto, insieme ad altri professionisti del vostro settore (sarebbe strano affittare uno spazio come copywriter insieme a degli psicologi!?!)
  • Affittare uno spazio in coworking. I co-working sono delle soluzioni piuttosto flessibili, nonché più economiche di un ufficio tradizionale. Potete affittare una stanza intera o solo una postazione di lavoro, in modalità full time o part-time. Presso un coworking potete anche affittare anche una sala riunioni se c’è bisogno.

Attenzione alle distrazioni

Lavorare da casa ci espone a mille possibili distrazioni e so di cosa parlo: sia perché a differenza di quando eravate dipendenti, la tentazione di cazzeggiare su Facebook è alta, sia perché la propria casa offre una gamma di input vastissima, uno su tutti il frigo! Se ti servono dei consigli in merito puoi trovarli su:

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo