SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Content Rewriting: come riscrivere un contenuto

  • 10 Febbraio 2020
Web Agency Udine » Blog SEO » Content Rewriting: come riscrivere un contenuto
Si parla di:
riscrivere-contenuto

Il content rewriting è una tipologia di scrittura web per il tuo sito o il tuo blog, che sicuramente vale la pena di includere nel tuo piano editoriale. Dà modo di produrre articoli interessanti in modo abbastanza rapido quindi l’ideale se stai cercando articoli veloci da scrivere, anche se è giusto ricordare che dovrai comunque “metterci del tuo”.

Se cerchi online Content Rewriting fai attenzione: stiamo parlando della riscrittura di articoli con considerazioni ed arricchimenti personali, non stiamo parlando dei text o article spinner dei tool “furbi” per riscrivere gli articoli e beffare Google (non a caso rientrano nella categoria della black hat SEO).

Possiamo distinguere due casi:

  • articoli riscritti dall’inglese
  • articoli riscritti dall’italiano

Come riscrivere un contenuto dall’inglese

Quando riscriviamo dall’inglese facciamo fondamentalmente lavoro di traduzione. Per quanto negli ultimi anni Google Traduttore abbia fatto passi in avanti notevoli, evitate di utilizzarlo per tradurre in toto un articolo o grosse sezioni di esso. Utilizzatelo solo per comprendere meglio il significato di una frase di cui non capite bene il senso. Pubblicare un articolo tradotto pari pari dall’inglese è molto innaturale da leggere. Quindi traducetelo normalmente e poi fate un accurato lavoro di revisione affinchè tutto il testo risulti fluido e godibile. Arricchitelo infine con link di approfondimento interni ed esterni.

Come riscrivere un contenuto in italiano

Mentre riscrivere un contenuto traducendolo dall’inglese all’italiano vi da modo (spesso) di rendere fruibile nella nostra lingua un argomento che magari nessuno ha ancora affrontato in italiano, riscrivere un articolo già disponibile in italiano è una “scopiazzatura” bella e buona. Personalmente non ho mai riscritto e ripubblicato un articolo mantenendo inalterato il contenuto e variando solo la forma, affinchè non risultasse copiato ed a prova di plagiarism tool (gli strumenti di controllo anti-plagio). Ho sempre preferito utilizzare più fonti.

Quando utilizzi più fonti per il tuo articolo, di fatto organizzi il tuo contenuto come un post nuovo di zecca per il quale organizzi una struttura simile a questa:

  • Introduzione
  • Concetto 1
  • Concetto 2
  • Concetto N
  • Conclusione

Da ogni articolo che hai individuato come fonte, prenderai solo la parte di contenuto necessaria a sviluppare la struttura di post che avevi in mente.

Quando utilizzate parti di testo da un altro articolo, abbiate cura di non copia-incollare intere frasi o periodi. Prelevate sempre non più di 4-5 parole uguali dalla fonte da cui le avete attinte. Se avete la necessità di riportare interi paragrafi, allora è preferibile utilizzare l’elemento html Blockquote il cui markup risulta:

<blockquote>Mio testo quotato…</blockquote>

Alla fine del lavoro di riscrittura passate sempre il nuovo contenuto con un plagiarism tool per verificare l’originalità di ciò che avete prodotto.

La questione dell’originalità è estremamente importante per due motivi:

  • Avere un testo scopiazzato sul tuo sito non ti permette di costruirti una credibilità online
  • È un fattore penalizzante in base alle regole stabilite dall’algoritmo Panda per quanto riguarda i contenuti duplicati.

Anche in questo caso come nel precedente, link interni ed esterni di approfondimento, sono estremamente consigliati.

Citare le fonti

Che voi stiate traducendo dall’inglese o riscrivendo dall’italiano, è sempre cosa buona e giusta citare le fonti. La forma migliore potrebbe essere un elenco puntato alla fine dell’articolo.

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo