SEO e realizzazione siti web Udine a misura di PMI

menu x
menu x

Podcast SEO: come ottimizzare i podcast per i motori di ricerca

  • 12 Ottobre 2020
Laura Musig Siti web Udine » Blog SEO » Podcast SEO: come ottimizzare i podcast per i motori di ricerca
Si parla di:
podcast-seo-ottimizzazione-google
Un po’ come accade per ogni tipo di contenuto online, dalle immagini ai PDF, è ovviamente possibile ottimizzare i podcast per i motori di ricerca. Perché pensare all’ottimizzazione SEO dei podcast? Per acquisire maggiore visibilità ovviamente ma anche perché da qualche tempo (dall’anno scorso) i podcast vengono mostrati direttamente in SERP con un apposito snippet che ti consente di avviarne l’ascolto in non più di 2 click.

podcast-seo-snippet-serp
Snippet dedicato ai podcast direttamente in SERP

Considerazioni SEO da ricordare prima di registrare la prossima puntata del tuo podcast

Un podcast a volte può essere concepito come una conversazione informale ma ha comunque una struttura e un tema. Che tu stia producendo contenuti formali o informali, devi definire chiaramente di cosa si sta parlando. Rifletti sull’argomento di cui vuoi parlare e in che modo le domande possono mantenere un buon “flow” rispetto all’illustrazione dell’argomento. Sarà più facile per Google comprendere il contenuto del tuo podcast e di conseguenza indicizzarlo se inizi a pensare al tuo pubblico e a cosa si aspetta da te. Inoltre, un tema chiaro aiuta anche i tuoi ascoltatori a capire il tuo topic principale senza perdersi nella conversazione.

Creazione di un sito per il tuo podcast

Iniziamo col dire una cosa: non hai necessariamente bisogno di un sito per avviare il tuo podcast. Tutto ciò di cui hai bisogno (sulle prime) è una piattaforma che ospiti il tuo podcast. Tuttavia, se vuoi iniziare a pensare alla SEO del tuo podcast più seriamente, vuoi essere certo di possedere i dati ed instaurare un rapporto con i tuoi iscritti. Puoi anche creare una mailing list per far crescere i tuoi ascoltatori più fedeli. Un sito può anche aiutarti a migliorare la SEO del tuo podcast. È più facile per i motori di ricerca scoprire i tuoi episodi quando fornisci loro un contesto aggiuntivo. Molti podcast pubblicano un nuovo post sul loro blog per ogni nuovo episodio per descrivere il loro nuovo argomento. È un ottimo modo per creare i contenuti per il tuo podcast e rendere più facile per i motori di ricerca cogliere il tema principale e le parole chiave principali. Puoi anche trattare i contenuti del tuo blog come qualsiasi altro normale post del blog per collegare un episodio all’altro, aggiungere post correlati e mantenere il tuo pubblico coinvolto.

Aggiunta di parole chiave agli episodi del tuo podcast

Il titolo del tuo podcast è la tua parola chiave numero uno. Quando crei contenuti per il tuo podcast, scegli una parola chiave principale che lo descriverà. Pensa al tuo tema, alla struttura dell’episodio e trova la parola chiave migliore per descriverlo. Assicurati di non scegliere la stessa parola chiave in ogni episodio perché rischi di cannibalizzare la tua stessa visibilità online. Anche se c’è una somiglianza tra una parola chiave e l’altra, è comunque importante puntare a una parola chiave per episodio. La tua parola chiave dovrebbe avere un volume di ricerca elevato e idealmente una bassa concorrenza (come sempre). Puoi puntare a parole chiave a coda lunga e puoi trovare ispirazione cercando su Google o attraverso l’uso uno dei numerosi SEO tool per la keyword research.

Decidi i titoli degli episodi

I titoli dei tuoi podcast determineranno se il tuo potenziale pubblico trascorrerà del tempo ad ascoltare i tuoi episodi. Anche quando qualcuno scopre il tuo podcast, non ascolterà necessariamente ogni singolo episodio se i titoli non hanno un sufficiente appeal. I tuoi titoli dovrebbero essere chiari e descrittivi tenendo in considerazione la limitazione dei caratteri.

Dovresti includere la trascrizione dell’episodio?

Google ha appena iniziato a trascrivere automaticamente i podcast ma è tutt’altro che perfetto! Una trascrizione dello speech del tuo episodio può aiutare i motori di ricerca a comprendere il tuo podcast in modo più dettagliato. Può migliorare la rilevabilità dell’episodio attraverso la giusta attenzione alle parole chiave, alla struttura dei contenuti e agli argomenti chiave. Una trascrizione inoltre, rende il tuo podcast più accessibile alle persone e puoi persino dividere gli argomenti di cui parli in parentesi temporali per aiutare tutti a trovarli facilmente nel tuo podcast. Le trascrizioni dei podcast possono richiedere molto tempo e non tutte le piattaforme di podcast potrebbero essere pronte per questo passaggio. Se sei seriamente intenzionato a costruire il tuo pubblico e migliorare la tua SEO, anche a lungo termine, potrebbe valerne la pena.

Metadati

Come per ogni altra pratica di SEO, i metadati possono fornire ulteriori dettagli sui tuoi contenuti. La descrizione di un podcast può spiegare di cosa parla l’episodio. Dovrebbe fornire ulteriori informazioni subito dopo il titolo. La descrizione è utile anche per l’ottimizzazione della ricerca per consentire ai motori di ricerca di comprendere l’argomento del tuo episodio. Puoi anche aggiungere la tua parola chiave principale per assicurarti di essere coerente con essa. Anche i tag sono utili per il tuo podcast. Consentono alle persone di scoprirli cercando categorie o generi specifici. Puoi aggiungere diversi tag ma devi assicurarti che siano sempre in qualche modo rilevanti per il tuo podcast. Pensa al tuo potenziale pubblico e a cosa dovrebbe cercare per scoprire il tuo podcast.

Linka il tuo podcast sui social media

Sharing is caring! Una buona cartina tornasole del successo di un podcast è il numero di condivisioni e commenti che ottiene sui social media. Non è necessario avere un “programma” estremamente popolare per vedere alcuni commenti positivi o condivisioni sui social media. Come per ogni forma di contenuto, il content marketing è un fattore importante per migliorare il tuo successo. Scegli i tuoi canali di social media e altre forme di promozione in base al tuo argomento e al pubblico di destinazione. Incoraggia le persone a condividere il link se hanno apprezzato il tuo programma e crea link di monitoraggio per trovare i tuoi canali con il rendimento migliore. Questo può essere un ottimo modo per migliorare il tuo SEO attraverso il “passaparola online” in quanto può migliorare i tuoi livelli di popolarità e, infine, il tuo posizionamento.

Richiedi recensioni come riprova sociale

Anche le recensioni dei podcast possono aiutare il successo del tuo podcast. Non è solo un’indicazione della qualità del tuo podcast, ma possono anche aiutarti a migliorare la tua riprova sociale. Chiedi ai tuoi ascoltatori di lasciare una recensione se hanno apprezzato il tuo podcast. Inizia con i tuoi fan più fedeli e rendilo il più semplice possibile. La riprova sociale può essere molto utile per la SEO in quanto “notifica” ai motori di ricerca i contenuti di maggior successo.

Aggiungi il tuo podcast a Google Podcasts

A conferma del fatto che Google prende sul serio i podcast, Google Podcasts è ora più importante che mai. Se non stai ancora caricando i tuoi episodi su Google Podcasts, puoi farlo rapidamente aggiungendo il feed RSS del tuo podcast. È il modo più semplice per iniziare a migliorare la tua presenza SEO monitorando le tue classifiche e verrai visualizzato come snippet audio nei risultati di ricerca.

Qui sotto ti lascio un tutorial, ovvero un breve ma completa guida che ti insegna come inviare il tuo podcast a Google Podcasts

How to Submit Your Podcast to Google Podcasts [Full Tutorial]

Prima la qualità, poi la SEO

In base a quanto ho detto, non c’è da stupirsi che nei prossimi tempi la ricerca “podcast SEO” acquisirà via via maggiore importanza, poiché i podcast continueranno a crescere come tipo di contenuto. Il fatto che Google stia prestando maggiore attenzione a loro e il modo in cui possono apparire nelle SERP è una buona indicazione che il mercato dei podcast diventerà sempre più forte. Quello che devi ricordare però è che la qualità dovrebbe essere ancora una priorità per il tuo podcast. La qualità dell’audio e dei contenuti saranno i fattori chiave per il successo del tuo podcast. La promozione e la SEO funzioneranno solo se hai un solido punto di partenza per il tuo podcast. Trova un titolo creativo, un argomento unico e presta attenzione alla qualità del tuo suono. Queste cose aiuteranno il tuo pubblico futuro a connettersi con te e il tuo podcast rendendo più facile il successo attraverso il marketing e la SEO.

Laura Musig SEO UdineLaura Musig

Web Designer e SEO Freelance a Udine o se preferite web designer SEO. Nel 2001 decisi di sezionare un sito web per vedere cosa c’era dentro, da allora creo e gestisco siti web. Lettrice onnivora, con un fisiologico bisogno di scrivere e di ballare.

Come diventare SEO:


Corso SEO

Ho inoltre raccolto le risorse più utili di questo blog per aiutare chi sta cercando di capire come si diventa SEO Specialist:

SEOZoom Prova Siteground

Blog SEO e ultime news

In questa sezione propongo periodicamente approfondimenti a tema SEO e web marketing. Segnalo anche gli ultimi lavori di creazione siti web ad Udine e di posizionamento sui motori di ricerca. 

Perchè non leggi anche questi post?

Leggi tutti i post dal mio blog seo